Pino Caminiti, l’amante dell’arte della parola

Pino Caminiti (1948-2018), docente di lettere antiche, poeta, traduttore e saggista

La banalità della banana di Cattelan ci ha scocciato

Angelo Crespi, fresco autore del libro "Nostalgia della bellezza" uscito per Giubilei Regnani, ci parla di arte, bellezza e mercato

Le signorine che hanno segnato la TV italiana

Le Signorine Buonasera, 19 interviste di Michele Vanossi alle annunciatrici tv, con prefazione di Maurizio Costanzo

Ribelle e inquieto, ascetico e mistico: l’Ulisse di Nikos Kazantzakis

Ribelle e inquieto, ascetico e mistico. È l’Ulisse dell’”Odissea” di Nikos Kazantzakis. Opera in cui lo scrittore padre di Zorba il greco e l’ultima tentazione di Cristo,

L’Occidente e i suoi nemici secondo lo storico Capozzi

Come si è arrivati a tutto ciò? Ha provato a rispondere lo storico napoletano Eugenio Capozzi con il suo ultimo saggio

Darwin aveva ragione? (con un botta e risposta Fratus – Odifreddi)

Chi siamo e da dove veniamo? (StreetLib Write, 2021) di Fabrizio Fratus e Lorenzo De Bernardi scuote le nostre certezze

Stenio Solinas e quella modernità paradossale di Saint-Just

Crudele, gelido, intransigente. È Louise Antoine de Saint-just. Rivoluzionario, esteta armato, feroce membro del comitato di salute pubblica, protagonista del nuovo saggio di Stenio Solinas, Saint-Just. La vertigine della rivoluzione (Neri Pozza).

Da Trump a Di Maio con Candida Livatino scopriamo l’anima della scrittura

Anche solo il modo in cui scriviamo a penna la nostra firma. Di questo parla il saggio "Dagli scarabocchi alla firma",di Candida Livatino

Spionaggio in onde corte dalla Guerra Fredda a oggi

Registrazioni (e numeri) che ad oggi, a Guerra Fredda finita da un pezzo, non sono cessati e anzi hanno visto nuovi attori e nuove lingue

Dai cialtroni mainstream ai giallisti radical chic il falò dei vanitosi di Davide Brullo

Un colpo di grazia, un gioco di prestigio. Tra il lancio di un pacco di coriandoli e quello di una molotov. È la nuova opera di Davide Brullo

“La storia d’amore più bella del mondo” l’ha scritta ognuno di noi

"La storia d’amore più bella del mondo" di Gaetano Berardinelli e Antonio Roberto è un taccuino sul quale ognuno di noi ha scritto un piccolo pezzo della propria storia

In viaggio tra storia e leggenda con “La donna di lana” di Niky Marcelli

"La donna di lana" di Niky Marcelli, con la Contessa Rossa Sara Varzi di Casteldelbosco e la giornalista Anna Care Caremoli alla ricerca del Regno dei Fanes

Come l’industria discografica crea il conformismo di massa

ntonello Cresti, musicologo che ha deciso ormai da anni di brandire niccianamente il martello, non ci è caduto.

Fantasia, cultura e disciplina: quella Terza Posizione in mezzo al caos

In tempi non sospetti, nel motto Né fronte Rosso Né Reazione c’era tuttala diagnosi su cos’era e su cosa sarebbe diventata la sinistra mondiale, compresa quella extraparlamentare. Un tutt’uno con quelle forze del capitalismo che avrebbe dovuto contrastare e distruggere. Invece è andata...

La storia dell’Armenia, tra tragedie ed eroismo

Ha provato a raccontarla il giornalista ed editore Daniele Dell'Orco

Amore e morte nella Roma apocalittica di Lamberto Bava

Lamberto Bava nel suo secondo romanzo alterna passaggi molto drammatici ad altri in cui fa battute ironiche sulla disorganizzazione tipica di Roma

REGIONE PIEMONTE