Con Nereo Rotelli a Milano Lib(e)ri per il mare

Avete tempo fino al 30 novembre per visitare alla Fondazione Matalon di Milano la mostra del Maestro Marco Nereo Rotelli: del resto, in questi giorni di conferenza sul clima Cop27 di Sharm el-Sheikh l'occasione val bene una visita

Artemisia Gentileschi, in mostra e recuperate le opere del suo soggiorno napoletano

Una mostra dedicata al soggiorno napoletano della pittrice Artemisia Gentileschi, sarà allestita negli spazi delle Gallerie d’Italia di Napoli dal prossimo 3 dicembre

Virgilio Marchi, coi futuristi e l’architettura oltre le mura

L'incontro con i futuristi costituì una svolta nella sua vita culturale e professionale. Infatti lo portò a studiare e a presentare progetti di città futuribili e avveniristiche, a collaborare con diversi giornali e nel 1920 a pubblicare su Roma futurista il Manifesto dell’architettura dinamica.

Le connessioni universali nell’arte senza tempo di Andrea Russo

Andrea Russo, artista emergente, cerca di comprendere l’universo pensando alla luce, all’energia, alla frequenza e alla vibrazione e a collocarlo al centro delle sue opere in un modo che si connetta al ‘tutto’.

Vincenzo Pinto, quel surrealismo pittorico un po’ Cabaret Voltaire

Vincenzo Pinto, quel surrealismo pittorico un po' Cabaret Voltaire
C’è tutta la dimensione del sogno nel lavoro artistico di Vincenzo Pinto, la visione di un sogno bloccata da riferimenti che spaziano dall’inconscio cinematografico di Federico Fellini alle esperienze performative di un “dadaismo sgretolato”

Francesco Murano: la luce dell’arte!

Francesco Murano è uno dei più noti e apprezzati Light Designer italiani, cioè viene chiamato per illuminare i luoghi che accolgono l’arte e non solo.

Con Elisa Cella il fascino misterioso dei microorganismi diventa un’opera d’arte

Come leggiamo nel testo di Luca Panaro che accompagna la mostra, Elisa Cella riproduce questi elementi biologici estetizzandoli e conferendo ad essi un valore idealmente processuale, dando la suggestione di una riproducibilità ad libitum

A Milano con Azzurra Barbuto e “La forza delle donne”

Giovedì 20 ottobre inaugura la mostra di Azzurra Barbuto a Milano, Atelier Cesare Crespi in via Brera 28/A, ingresso da Vicolo Manzoni/Piazza San Marco

La Scuola di Piazza del Popolo, in mostra “Manera contro tutti!”

In occasione della Rome Art Week 2022, un percorso espositivo in cui ogni artista, attraverso una ironica sfida condotta a colpi di pop, racconterà la propria visione delle icone che fanno parte del linguaggio e del quotidiano

Sibari e altri sette siti in e-Archeo per diffondere la cultura della Magna Grecia

Sibari ed altri sette siti del patrimonio culturale di fondazione etrusca, greca, fenicio-punica, indigena e romana nel progetto e-Archeo per diffondere la cultura della Magna Grecia

Quel passato geniale dei futuristi, artisti che non eran fatti per il tempo

Se c’è qualcuno che nel tempo ha voluto tuffarsi pazzamente, lì, in quel momento, in quegli anni, in quei giorni, sono i futuristi. Eppure entri a Palazzo Zabarella a Padova

“Artisti che omaggiano artisti”, da Bari la storia dell’arte si fa internazionale

Una rilettura della storia dell’arte del territorio, da cui scaturiscono attitudini e propensioni internazionali ad oggi non adeguatamente valorizzate.

“Anya Duna, maternità”, l’opera di Betty Vivian alla Biennale di Venezia

Betty Vivian, che alla 59° Biennale D’Arte di Venezia, nel Padiglione Nazionale Grenada ha presentato la sinossi dell’opera Anya Duna, maternità. Olio su tela 70x100 del 2019, un’opera ispirata al Bel Danubio blu e recensita da Vittorio Sgarbi

Sito di Pompei candidato a un Premio internazionale tra i più prestigiosi a livello mondiale

La scoperta della stanza degli schiavi, considerata la più sensazionale rivelazione effettuata nel corso del 2021 per gli oggetti e gli elementi organici ritrovati, ha permesso di riportare alla luce una stanza angusta di 16 metri quadrati

Enrico Colombotto, quel profondo Rosso che ispirò Dario Argento

Chissà quali ostacoli si posero a un certo punto fra la produzione del film Profondo Rosso di Dario Argento e quel mefistofelico pittore di provincia, ma immenso nella sua relativa solitudine, di nome Enrico Colombotto Rosso

Roberto Ferri, il pittore “dionisiaco” che rinnova la tradizione

Quei rimandi mistici, ieratici, magici, facenti parte del figurativo tradizionale dei nostri Maestri, non sono facilmente rintracciabili negli artisti contemporanei. Uno di questi è Giovanni Gasparro, del quale abbiamo parlato ultimamente; un altro è invece Roberto Ferri, nato a Taranto nel 1978, partecipante alla 54° edizione...

REGIONE PIEMONTE

Fondo europeo per lo sviluppo regionale del Piemonte: 1,5 mld per...

La Commissione europea ha approvato ufficialmente nei giorni scorsi il Fondo europeo per lo sviluppo regionale del Piemonte (Fesr), che stanzia fino al 2027 quasi 1,5 miliardi di euro, oltre 500 in più rispetto al periodo precedente.

A Sordevolo torna in scena la Passione

Fino al 25 settembre si rinnova l’appuntamento con la Passione di Sordevolo, dopo le 200 candeline spente nel 2015 e lo stop forzato dell’estate 2020.