Quando nella poesia riluce il lato oscuro delle cose

Il sorriso va ricercato nelle stelle. Così Raffaele Urraro, nell'introduzione alla sua silloge freschissima di stampa intitolata Il lato oscuro delle cose

“Donna dai mille incanti”.. Sandra Milo musa e poeta

Sono diciotto i componimenti facenti parte de "Il corpo e l'anima. Le mie poesie", prima silloge poetica fresca di stampa di Sandra Milo

Appunti spirituali di un uomo qualunque

Massimiliano Bardotti Diario segreto di un uomo qualunque: la possibilità del male insieme al convincimento di una sua inesorabile legittimità

Mariangela De Togni, pensieri rammendati con la speranza accesa

Mariangela De Togni, pensieri rammendati con la speranza accesa
Un cammino scandito dal tempo delle cose di natura, quello che Mariangela De Togni ci mostra in questi versi

Addio a Ulisse Casartelli, il poeta delle “brevi estasi”

Addio a Ulisse Casartelli, il poeta delle "brevi estasi"
È scomparso improvvisamente nella notte di sabato 13 aprile Ulisse Casartelli, il poeta del vero che ha colto l'immensità della vita nelle sue molteplici sfaccettature

“Il linguaggio nudo” di Massimo Arrigoni, chirurgo del corpo poetico

"Il linguaggio nudo" di Massimo Arrigoni, chirurgo del corpo poetico
Il linguaggio nudo" di "Massimo Arrigoni: ““sezionare” in senso chirurgico il corpo poetico che va letteralmente “fatto a pezzi”.

“Farràgine” di Marco Amore, “libromassa” fra politica e…amore

"Farràgine" di Marco Amore, "libromassa" fra politica e...amore
Farràgine segna l'esordio di Marco Amore come poeta: un'opera difficile che mostra fin dalle prime pagine la propria contraddittorietà.

“D’ora in poi”, quel canto disperatamente forte di Adalgisa Zanotto

D'ora in poi. La poesia di Adalgisa Zanotto è un canto di disperazione
Coraggio è indubbiamente la prima parola che la più recente opera di Adalgisa Zanotto, poeta e scrittrice, richiama. D'ora in poi (Fara Editore, 2018, pp. 80, euro 10) si apre infatti con una dedica forte, seppur delicata allo stesso tempo, la quale...

Claudia Erba, a proposito dei “poeti del prima mai”

Claudia Erba nasce nel 1983 ad Alghero. La sua raccolta poetica d'esordio Adagio con brio. Trentanove poesie e una canzone (Catartica Edizioni, 2018, pp. 64, euro 13) è introdotta dal cantautore e poeta (anche collaboratore di Fabrizio e Cristiano De André) Oliviero Malaspina, che...

Quella “Creatura” tra sacro, rito e poesia

La "Creatura Breve" di Galloni: tra sacro, rito e poesia
Gabriele Galloni, classe 1995, è certamente uno dei poeti più interessanti del panorama italiano contemporaneo. Autore lucido e disincantato, ha scritto una trilogia poetica che si distingue per il coraggio delle tematiche affrontate, oltre che per maturità stilistica a dispetto della sua età anagrafica....

Renato Gorgoni, poesia contemporanea per ragazzi e non solo

Le filastrocche del Pangolino, Renato Gorgoni gioca con le parole
Renato Gorgoni ama giocare con le parole e lo fa mirabilmente nella sua ultima raccolta poetica intitolata Le filastrocche del Pangolino (Samuele Editore 2018, 68 pagine, 12 euro), dove rima e gioco la fanno da padroni e che rappresenta un ottimo esempio di poesia contemporanea...

Il mondo è perdersi negli echi di Milano

  Considera sempre il commiato / le persone al tempo dell'addio / quello che succede, che cosa fanno / prima di fare a meno di te/. Questa la poesia di apertura dell'ultimo libro del poeta Luca Vaglio, intitolato Il mondo nel cerchio di cinque metri, uscito...

“Poesismi cosmoteandrici”, quando la poesia è la leva per spiccare il volo

Donato Di Poce è poeta folgorante. Nella sua più recente raccolta intitolata Poesismi cosmoteandrici (I Quaderni del Bardo Edizioni, 2018) ritroviamo i suoi lampi di poesia e verità, forieri di “illuminazioni”. Veri e propri attimi senza tempo, quelli che il poeta e artista poliedrico...

Quei reading della “Signora dei calzini”

NOSTRA SIGNORA DEI CALZINI Due calzini uno brutto e uno bello li compero ogni autunno. Due calzini, uno brutto e uno bello si perdono: ogni autunno. C’è un luogo, signora, dove si perdono i calzini, c’è, signora, in ogni casa. La signora che vende i calzini sorride e...

Quel corpo a corpo con le parole nella poesia di Marco Colonna

Questo nostro resistere visibile, fare muro, che si misura con il tempo altrui, ché la breccia è altrove nello spazio, dentro, così dentro noi che nostro è il cedimento, la sconfitta invisibile di giorni che premono la fine dei giorni sempre sempre, sempre, sempre. *** Tutto fa teatro dell'assurdo vivere, spettacolo dei tempi nostri, stupìti noi che siamo nel...

Mentre il mondo va in frantumi l’io poetico si espande

La poesia di Enrico Macioci protagonista della sua prima raccolta poetica intitolata L'abete nel cerchio (Marco Saya Edizioni, 2017) implica un ben concentrarsi su ciò cui l'autore rivolge la propria ricerca poetica. Stiamo parlando di un profondo indagare filosofico e spirituale intorno e attraverso...