La Notte in cui tutte le prede si (s)velano

Caterina Notte e il suo lavoro è concentrato sulla donna e sull'impossibilità di essere debole anche nell'apparente fragilità.

Macherine e maschere

Non sono innocue mascherine da carnevale, le maschere della più gotica, sciamanica e dark, fra le pittrici del Gotico Sardo. Silvia Idili, Visionaria 75. Olio su tavola, 50x60 cm, 2020

Dalle foto di Sara Meliti l’essenza della carne danzante

Sara Meliti cattura l’essenza della carne danzate, la sua fotografia è pulita, limpida, non cerca le imperfezioni per poterle esaltare, cerca la bellezza

Scatti e tratti: Giovanni Gastel e Adele Ceraudo

Lei è Adele Ceraudo (prima le signore!), lui è Giovanni Gastel. Lei, "Lady Bic" verdecrinita, eccellentissima disegnatrice

Mistero! Maxi affissione in Campo de’ Fiori prima del dpcm

Una grande affissione misteriosa è comparsa da questa mattina in piazza Campo de’ Fiori, uno dei luoghi più iconici del centro storico di Roma.

Tecnologia al Tempio di Nettuno

Il tempio di Nettuno dell’antica polis di Poseidonia, considerato come l’esempio più perfetto dell’architettura dorica templare in Italia.

Anche il titolo di un quadro deve essere…grande

Enrico Robusti, Mistica della torta fritta. Diffuso rito celebrativo della torta, che abbandonati gli speranzosi lieviti della prima ora diventa fritta per sempre! Olio su tela, 100x150 cm, 2020  Il titolo più lungo della mostra di Enrico...

Da Manzoni Studio il sogno continuo di tracce corporee

La mostra da Manzoni Studio si intitola TRACCE CORPOREE, a cura di Michela Ongaretti e Alisia Viola in partnership con Grandinetti S.r.l

Sud e natura, “Aniconismo Iconico” di Nino Perrone

Nino Perrone è in mostra dal 14 al 27 ottobre alla storica Galleria Vittoria di Tiziana Todi con la personale “Aniconismo Iconico”.

Il pop in una stanza: “Women in pop” in Galleria

Alla galleria Vik Milano Tomoko Nagao con WOMEN IN POP a cura di Giuditta Elettra Lavinia Nidiaci nella “stanza” 210 del luxury hotel in Galleria Vittorio Emanuele.

La scoperta archeologica dell’anno

I dieci rilievi rupestri assiri nel Kurdistan iracheno sono la scoperta più significativa del 2019 e al sito di Faida andrà l’International Archaeological Discovery Award, il Premio intitolato a Khaled al-Asaad

Giochi di specchi a Parma: perché era Luca perché era Stoppini…

L'attore incontra il cittadino nel progetto fotografico di Luca Stoppini, "Perché era lui perché ero io", al Palazzo del Governatore di Parma

Il premio dedicato a Khaled al-Asaad

la sesta edizione dell’International Archaeological Discovery Award “Khaled al-Asaad”, l’archeologo siriano direttore di Palmira catturato da un gruppo jiadista e decapitato per aver difeso il patrimonio culturale locale.

Entrare dentro le rovine: il più antico sito reale borbonico

Al Museo archeologico di Stabiae Libero D’Orsi numerosi i reperti in mostra, alcuni mai esposti prima in Italia

L’ Annuario d’Arte Contemporanea “Artisti” a Firenze: tante sorprese

Sono oltre quattrocento gli artisti censiti nel nuovo Annuario d’Arte Contemporanea “Artisti”, dallo scorso marzo in distribuzione nei Mondadori Store di tutta Italia. Si tratta di un ritratto concreto dello scenario creativo attuale attraverso 1200 immagini di opere e approfondimenti tematici. Un...

“Scrivere con la luce”, immagini da Oscar di Vittorio Storaro

A Roma una sontuosa residenza d’artista si trasforma nell’habitat ideale per “Scrivere con la luce”. Dal 18 settembre al prossimo 1 novembre 2020