Quella foto con Andy sul water e bassotto al guinzaglio…

Posa per Richard Avedon e Helmut Newton per poi intraprendere la carriera di fotografa: l'amicizia con Helmut e quello shooting con Andy...

Viasaterna, foto in cerca di ore, giorni e stagioni

Dov’è Viasaterna a Milano? Lasciate perdere Google Maps (la ricerca vi porta dritti dritti a un noto editore e il risultato, anche se enigmatico, è in realtà giustissimo, mirabilia dei SEO) e pensate piuttosto a Dino Buzzati,  che nel 1969 collocò questa via immaginaria...

La materia grezza di Gianfranco Gallucci

"Ricordare la nostra vita" attraverso gli scatti del fotografo documentarista in cerca sempre della verità. di Sarah Palermo

Vittorio Aulenti, la fotografia separa la cera dal miele

Negli scatti di AulentiI i temi sono principalmente sociali, oppure legati alla sfera emotiva, più astratti. Una libertà che diventa narrazione che dagli occhi raggiunge il cuore dentro la città

Alessandra Scoppetta: “La fotografia è nella testa che raramente è ancora sul collo”

La fotografia di Scoppetta è introspettiva, riesce a cogliere l’oscuro, il non detto, la profonda solitudine che anima il corpo generando sguardi intimi che ci fanno partecipare alle scene catturate.

Cerchi ferrivecchi? Li trovi al Frieze Art Fair

Un motorino, uno specchio con la spina, rottami, un pelouche, una teiera, una rete da pescatore. Quando l'arte contemporanea sembra uscita dall'Ikea, da un robivecchi, o da uno sfasciacarrozze.

Il Liberty italiano, una storia tutta da…guardare

A Milano la grande bellezza dell’architettura di fine ‘800 e inizio ‘900 in Italia attraverso il "viaggio" fotografico intrapreso da Luigi Matteoni.

Le modelle della porta accanto regine dell’eros

Una modella non professionista. Una casa affittata per un giorno. E immaginazione. Sam Bea commenta così i suoi lavori: "la fotografia è incontrollabile"

Armenia, “regno di pietre urlanti”

Il grande male. La lingua armena pare ingentilire la bestialità, arginando l’espressione che designa la strage nei confini della dignità di un popolo che è stato spezzato con la forza. Il genocidio armeno non è stato solo il loro grande male, lo è stato...

La natura urbana di Olmo Amato

Finlandia, estate 2013. Montagna, lago, conifere e tutto quel nord preciso e misterioso che non ci assomiglia per niente. E, dentro, americani di inizio Novecento, che ci sono familiari come Buster Keaton. Nelle fotografie di Olmo Amato si incontrano spesso due mondi di due...

Le visioni virtuali minimaliste di Melusina

Quando un artista si afferma a livello internazionale nei mondi virtuali non è solo la passione a trascinarlo, distinguendosi, nel suo percorso digitale, ma anche una predisposizione naturale che egli possedeva di default. Qualcuno la scopre strada facendo, altri ne sono già consapevoli. A...

Ma ‘ndo vai se la “Bananità” non ce l’hai

Un progetto fotografico per il frutto più equivoco del mondo.

La provocante nudità negli scatti d’autore

Immortala il tempo e lo regala al futuro. Memoria ed eredità. La fotografia offre l'immagine di noi stessi, il divenire astratto e malinconico, quello reale e surreale; passa dalle geometrie dello spazio, delle grandi città, dei paesaggi, a quelle del corpo, inquadrando la natura...

Quelle storie che hanno sconvolto il mondo…

Il CIFA, Centro Italiano della Fotografia d’autore di Bibbiena (AR), ente nato per volontà della Fiaf, la storica Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, presenta la mostra fotografica “Alla luce dei fatti”, che è terminata, con successo, da pochi giorni. La mostra è una retrospettiva del lavoro di...

I bambini vengono prima. I bambini, l’obiettivo e Francesco Faraci

Palermitano, classe 1983, ti porta nel ventre della sua città attraverso fotogrammi di quella vita di strada che ha vissuto lui stesso da bambino. Francesco Faraci ha l’obiettivo sempre a fuoco sui minori, a loro ha dedicato un pluripremiato libro fotografico frutto di tre...

Davide Campo: istruzioni per rubare l’attimo

Fotografie come racconti brevi. di Silvia Cannas Simontacchi

REGIONE PIEMONTE

A Sordevolo torna in scena la Passione

Fino al 25 settembre si rinnova l’appuntamento con la Passione di Sordevolo, dopo le 200 candeline spente nel 2015 e lo stop forzato dell’estate 2020.

A Sordevolo c’è un museo permanente sulla tradizione della Passione

Negli anni scorsi l’Associazione Teatro Popolare di Sordevolo ha promosso l’allestimento, nei locali della seicentesca chiesa di S. Marta, di un museo permanente sulla...