Finché il Covid ci separerà: a Roma scatti di una vita Dolce, quando “Andava tutto bene”

“Andava tutto bene” ai tempi della Dolce vita. Ma non a quelli del Covid. E se le diposizioni sanitarie hanno imposto il distanziamento sociale per stare più sicuri, nonché la chiusura di cinema e teatri, un modo per avvicinarsi ancora all’universo della cultura c’è....

Tutto ciò che è bello è erotico

Il dialogo senza tabù e senza veli di Fausto Foddai con le sue modelle...

Milano in bianco/nero all’epoca di Virgilio (Carnisio)

L'epoca in questione è quella degli anni Settanta, ma si tratta semplicemente di uno spunto per ritornare a un periodo indefinito e in una Milano che non c'è più. Ben lungi dalle intenzioni dell'autore e di chi scrive proporre uno spunto per la stucchevole e...

Fotografia di qualità. Phinest, la galleria d’arte online dei giovani talenti

Da un’idea e dalla passione di un gruppo di giovani milanesi, intenzionati a dare nuovo respiro al mercato della fotografia contemporanea, nasce Phinest, sofisticata galleria d’arte on line che ha una particolare attenzione per le tendenze e per i giovani talenti dell’obiettivo. Nel nome è...

Ma ‘ndo vai se la “Bananità” non ce l’hai

Un progetto fotografico per il frutto più equivoco del mondo.

Stendimi dove vuoi!

Tra il bucato o con il ferro da stiro. Torna l'eros casalingo, tradizionale e sovversivo, adattato agli anni dieci da Aristos Triantafillou, Riae Mc Carthy ed Emanuela Rillo. GUARDA LA GALLERY

Graziano Villa e i suoi viaggi nel mondo dell’immagine

Graziano Villa, approdi negli oceani della fotografia
«La fotografia per me è una meravigliosa crociera esistenziale. Ho navigato diversi oceani della mia attività, usando la macchina fotografica come una vela. Ho iniziato navigando nel burrascoso mare del reportage, ho attraversato quello snob della moda, ho trovato ristoro nelle calme acque dello still...

Anita Ekberg e le altre. Al naturale

Le dieci donne più sensuali del cinema internazionale che hanno forgiato l'immaginario erotico italiano. Da Anita, appena scomparsa, a Scarlett Johansson, da Sharon Stone a... GUARDA LA FOTOGALLERY. GUARDA LE SCENE DEI FILM

Il richiamo della natura lontano dalla modernità

Imbrigliare la natura. Selvaggia ed elegante. La base perfetta per fuggire dalla velocità siderale, per ripensare la propria identità, la culla. Cogliere il paesaggio di notte, inquadrando la grandezza del cielo, risucchiando la luminosità estrema delle stelle e insieme l’asprezza del terreno, nudo, naturale....

Maria Flora Cocchi: la fotografia al di là della tecnica

Ha fatto per gran parte della sua vita la costumista, divenendo anche docente di Disegno e Storia dell’Arte. Alla fine Maria Flora Cocchi è ritornata alla sua prima passione, quella della fotografia, tramite la quale sta ottenendo interessanti risultati, vincendo anche primi premi...

Mattia Leonardi, l’osservatore invisibile

Dall'Azerbaijan all'Albania, dal Marocco all'Italia, itinerari di un fotografo on the road Ci sono strade sterrate, bagni al fiume, donne con le gonne a fiori fazzoletti in testa, messe in paesi di campagna e sorrisi di bambini magrissimi, nelle foto di Mattia Leonardi, in mostra...

L’altro occhio sulla guerra in Ucraina

Il fotografo Andrea Chiarucci ha documentato il massacro di Odessa. "Lì giornalmente accadono atrocità che l’Europa non vuole vedere"

Beyond the Body: quando il corpo diventa una tela

Beyond the Body: quando il corpo diventa una tela
Quattro artisti hanno impiegato circa 5-6 ore per lavorare sui corpi di uomini e donne obesi e dalle foto emerge come il tratto, i colori e i disegni si fondano e intersechino con i segni già presenti sulla pelle

Nei paesaggi obliati della Sammarro rivive la memoria del tempo

Ritraggono le consuetudini emotive con un’ammaliante esegesi fotografica degli eventi del mondo carnale e metafisico, sono le narrazioni di Stefania Sammarro, che realizzano un contro-linguaggio artistico che stravolge gli stravolgimenti, li rende incantevoli. Da qui “Oblivion”: volume fotografico della Sammarro, pubblicato da Falco Editore....

Com’è bella Milano con quelle geometrie che non abbiamo mai visto

Milan: Geometries and views di Cristiano Palazzini è un libro nato dal desiderio di raccogliere alcuni scatti della città di Milano, quei luoghi che molti di noi hanno amato visitare negli ultimi anni, luoghi che colpiscono per le geometrie e l’architettura che li caratterizza....

Le modelle della porta accanto regine dell’eros

Una modella non professionista. Una casa affittata per un giorno. E immaginazione. Sam Bea commenta così i suoi lavori: "la fotografia è incontrollabile"