Anita Ekberg e le altre. Al naturale

0

Dieci donne intorno al cor ci son venute. Sono le dieci sex symbol straniere che hanno forgiato la sessualità degli italiani dal dopoguerra ad oggi. Da quando l’idea della pin-up (letteralmente “appendere”: le donne copertina di cui appiccicare il poster) ha reso mediaticamente risonante la pratica privata dell’erotismo, la bildung erotica si è formata su scene e fotografie mai dimenticate. Sono i veri universali fantastici della immaginazione contemporanea. Qualche giorno fa abbiamo proposto un CATALOGO DELLE ULTRASEXY ITALIANE.

Ora tocca alle straniere più amate in italia. Buona visione.

GUARDA LA FOTO GALLERY

GUARDA LA VIDEOGALLERY

Marilyn Monroe, da Something’s got to give, film incompiuto di George Cukor (1962)

Brigitte Bardot nel Don Juan di Roger Vadim (1973)

Anita Ekberg nella famosa scena de La Dolce Vita, di Federico Fellini (1960)

 

Elizabeth Taylor, da Cleopatra di  Joseph L. Mankiewicz (1963) la scena del massaggio

Nastassja Kinski in Cat People di Paul Schrader (1992)

Lo spogliarello di Kim Basinger, da 9 Settimane e 1/2 di Adrian Lyne (1986)

Sharon Stone nel memorabile Basic Instinct di Paul Verhoeven (1992)

Lo strip di Demi Moore in Striptease di Andrew Bergman (1996)

Nicole Kidman in Eyes wide shut di Stanley Kubrik (1999)

Scarlett Johansson