Beatrice Campisi: “Canto la donna che cammina a testa alta”

ilgiornaleoff, emanuele beluffi
Il brano "Avò" racconta una storia vera di violenza e di riscatto, di acquisizione di una dignità strappata troppo presto. Una dignità ricostruita con fatica, giorno dopo giorno, con la semplicità profonda con cui le donne decidono di alzare la testa e superare le difficoltà semplicemente...

Twice, il rock melodico di Ilenia Filippo

In esclusiva per ilgiornaleOFF.it il primo singolo della giovane cantante calabrese.

Oscura Combo Romana: per disturbare il conformismo della musica italiana

A sfidare le mode musicali del momento e a disturbare il nuovo conformismo della musica italiana ci pensano i Bobby Joe Long’s Friendship Party, meglio conosciuti come Oscura Combo Romana.
A sfidare le mode musicali del momento e a disturbare il nuovo conformismo della musica italiana ci pensano i Bobby Joe Long’s Friendship Party, meglio conosciuti come Oscura Combo Romana.

La Rappresentante di Lista, corpo (musicale) con organi

Go Go Diva, il nuovo album di La Rappresentante di Lista (LRDL), è un racconto del presente rivolto al presente
Go Go Diva, il nuovo album di La Rappresentante di Lista (LRDL), è un racconto del presente rivolto al presente

Casa Sanremo, l’hospitality del Festival festeggia 10 anni

Evento speciale quest’anno a Sanremo 2017. Grandi festeggiamenti e tante novità per “Casa Sanremo” l’hospitality del Festival che spegne 10 candeline e raddoppia location: oltre al Palafiori allestiti anche gli spazi di Villa Ormond. Un’edizione da record con oltre 350 eventi in programma per 20 ore d'intrattenimento al...

Rolling Carpets, rock alternativo in Laguna

  Sono giovani, promettenti e pieni di energia, i veneziani Rolling Carpets. Il loro rock alternativo con lo sguardo oltre confine è stato una delle sorprese dell’ultima edizione di Rock Targato Italia. Abbiamo intervistato Francesco Bresin, voce, chitarra e leader del gruppo. Il Veneto è una...

Elio Battaglia, o lo sdoganatore del Lied

I cantanti lirici – si sa, e lo sanno anche loro – sono tali in quanto “primedonne”. Negli ambienti musicali non si lesina sugli egocentrismi delle star (le barzellette si imparano in Conservatorio: Quanti cantanti lirici servono per cambiare una lampadina? Ne basta uno...

Il Futurismo in musica arriva fino a San Francisco

A un secolo da L’arte dei rumori, il manifesto della musica futurista di Luigi Russolo, il panorama musicale italiano (e non solo) vanta un erede dell’avanguardismo futurista. Sardo di Sassari, ma attualmente trapiantato in Usa dove insegna al Conservatorio di San Francisco, Luciano Chessa...

The Jab. Benvenuti nella jungla

"Tutti manifesti è il nostro modo per dire a tutti quanti che, da adesso, ci siamo anche noi in questa giungla"

Arrivano “I Legno”: eroi mascherati dell’indie italiano!

I Legno sono un progetto musicale indipendente di due ragazzi toscani, che rispondono ai nomi d’arte di Legno Felice e Legno Triste.

Pallante, “Ufficialmente pazzo”

Il nuovo Cd del cantautore romano, tra ospiti illustri e attivismo vegan Da martedì 7 ottobre, potete gustarvi - è proprio il caso di dirlo - un assaggio del primo disco ad ottenere la certificazione VeganOK. Da ieri, infatti, è possibile acquistare sui maggiori store...

MULO: quell’irrefrenabile voglia di sperimentare

Un laboratorio oltre la folk music. di Antonio Sergi

Antonio Infantino, dancefloor & profondo Sud

Nel documentario in uscita a lui dedicato e prodotto dalla Ballardian Video, Antonio Infantino (architetto, musicista, poeta, insomma uno che dall'uno va ai molti) dice di sé: "o dissociato o benedetto da Dio". Scegliamo benedetto da Dio, cioè persona sacra. Nel dizionario etimologico, sacra...

Lo Stato Delle Cose, musica per chi non riesce più a lasciarsi andare

Lo stato delle Cose
Il talento e l’ispirazione non servono se non sono accompagnati da un lavoro serio e costante. È questa consapevolezza che, unita alle loro canzoni pop spontanee capaci di delineare dei piccoli film umani, ha permesso agli esordienti Lo Stato Delle Cose di uscire vincitori...

Davide Cabassi spiega la “Patetica” di Beethoven

Più Off di un pianista di musica classica non c’è cosa. A meno di non sconfinare nelle canzonette e nella permanente (vedi Allevi). Così anche un curriculum lungo un chilometro non è sufficiente ad animare i mass media che non riconoscono più la differenza...

Le filastrocche e i proverbi delle Muse del Mediterraneo

La storia della Calabria suonata con gli strumenti del passato. di Michel Dessì