Lello Tramma, “A quarant’anni” fai la cosa giusta

«In questo primo lavoro da solista ho avvertito il bisogno di raccontare le mie esperienze ed emozioni da un punto di vista più terreno, romantico, autobiografico e di denuncia sociale. C’è il coraggio di scrivere cose meno sofisticate e criptiche, che tutti riescono a...

Un bel calcio al conformismo soffocante con gli ORk

Un palco spoglio, poche luci, la sala che si riempie a poco a poco. Gli strumenti distribuiti in poco spazio, in modo insolito, il primo segnale di una serata che si preannuncia diversa da quanto conosci. La batteria è a destra, il basso e...

La bellezza, quello spaventoso “busillis” di Wolf-Ferrari

Giannotto Bastianelli, uno dei più importanti critici musicali italiani di inizio Novecento, definì Ermanno Wolf-Ferrari (1876-1948) un «tardo nipote di Mozart e di Cimarosa». Avulso tanto dalle avanguardie più radicali quanto dall’operismo verista italiano, Wolf-Ferrari ricercò i suoi modelli, come scrisse giustamente Bastianelli, nell’elegante...

Giorni Anomali, rock irregolare e comunitario

«Ma sai, la libertà a volte chiede il conto...». In una strofa dell’ultimo singolo (Tra un istante è giorno) che celebra il loro decennale si trova tutta la cifra dei Giorni Anomali. Nativi di Viterbo, dove rappresentano un fenomeno di costume, amati fino nella regione...

Quegli “Appunti sulla felicità” di Jacopo Ratini

Quegli "Appunti sulla felicità" di Jacopo Ratini
«E’ l’album che rappresenta il mio cambiamento, fedele con la persona che sono oggi. Raccoglie le storie, le emozioni e gli stati d’animo di questo ultimo periodo della mia vita». Vincitore di Musicultura 2009 con il brano Studiare, lavoro, pensione e poi muoio e...

PMS, dalla musica da camera al crossover dei generi

La pianista Martina Mollo e la violinista Caterina Bianco si sono incontrate tra i banchi del conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli. «Ci siamo conosciute – raccontano - in classe di armonia e da lì non ci siamo più separate. Tra il concerto...

Junior V, raggae in nome del padre

Arriva dalla Puglia il reggae di Junior V, tra i talenti dell'attuale scena conscious reggae e black music italiana da tenere d’occhio. I’ll Be There Forever è il suo ultimo singolo che, come spiega l'artista, racconta una storia del tutto personale: «Fotografa un periodo...

Profugy, il falò delle novità

I Profugy nascono attorno ad un falò, in spiaggia, nell’estate del 2010. Cinque anni più tardi, nel gennaio 2015, il progetto prende vita con l’uscita de La nostra comunità, un EP di quattro brani che ha permesso al gruppo di portare in giro la...

Con gli Audio Magazine la condivisione passa dal cinema

Le ore scandite da un tic tac sincopato di chitarra e batteria non sono solo quelle che raccontano l’amore nei suoi alti e bassi, ma dal ventitré febbraio anche quelle che aprono la colonna sonora del film Beata Ignoranza con Marco Giallini e Alessandro...

Blank: il synth è la chitarra elettrica del 2018

Dalle Marche, fra i protagonisti dell’ultima edizione di Rock Targato Italia, arrivano i Blank: una band dalle idee chiarissime con una proposta musicale moderna capace di coniugare rock, tecnologia e melodia Ho notato che usate l’inglese, oltre che nelle canzoni, anche in tutta la vostra...

The Andrè fa cantare il trap a De Andrè

The Andrè fa cantare a De Andrè delle straordinarie cover trap e indie, che diventano d’autore

Frankie hi-nrg mc: il primo rapper italiano si racconta a OFF

Frankie hi-nrg mc ha sempre disprezzato i contrassegni del censo, altro che i reucci trap, che ostentano il Rolex e i catenoni da tamarri.

Come diventare uno sfigato di successo

Niccolò Contessa, leader de I Cani, smonta i cliché con la musica elettronica

Il suono primordiale della Tammorra, altro che il pop…

tammorra
“Se avessi scelto il rap o il pop, oggi saresti potuto essere più ricco e famoso”. E’ quello che dico, provocatoriamente, a Luca Rossi. Lui, trent’anni, autore e interprete per il teatro popolare e la musica folk campana, mi risponde con convinzione: “Qualunque cosa...

La playlist per sopravvivere alla fine delle vacanze

Tema: Definire il rientro dalle vacanze estive, accettare l’arrivo di settembre. Svolgimento: trauma con conseguente inibizione emotiva che ha come fine ultimo il rifiuto della realtà. Colpa probabilmente dei flirt estivi, parentesi romantiche di consapevole precarietà che rievocano l’illusione di un amore sincero, ma anche del...

Patire il ra ra rap con Don Diegoh

Sincero e libero come hip hop vuole. di Antonio Sergi