Casaleggio? L’unico esponente del digitale che abbia mai sfondato in politica.

Web fu. Si è spento a soli 61 anni il Casaleggio de Il web è morto, viva il web di un lustro fa. Ora che le app soppiantano il web, in un paradosso perfetto, se ne va il manager che predicò a tutti Internet; che...

Se cade il Governo è solo per amore

Voi non ci credete, né potrete crederci mai, ma è  stato tutto solo per amore. Tutto,  questo governo, questa politica, questo partito è solo amore per la Leoparda. Noi stavamo lì a Reggello, Pontassieve, Rignano, Calenzano e mai ci avremmo mai pensato. Si facevano ì scherzi...

I fanatici del kebab e del vegan sono tra noi!

Fortunatamente i più, nelle miriadi di pizzerie e trattorie che costellano la penisola, raramente incrociano lo sguardo moralista e corrucciato del consumatore vegano. La scarsa disponibilità di danaro, e talvolta di fantasia, mantiene, in un ignorante limbo, la maggioranza, intenta a nutrirsi di strane...

Senza barba l’Eco risuona vuoto

La scomparsa di Umberto Eco, spirato a 84 anni a casa sua, due passi dal milanese Castello Sforzesco, è stata per molti la dipartita di un dio. Sono mancate le parole per ricordare il professore, lo scrittore, il filosofo, l’osservatore, il semiologo, il giornalista,...

Barrette digitali, i neologhi convergenti Tim ed Enel

Fibra Enel al posto di Telecom? Un refrain che puntualmente torna ogni 10 anni, infiamma per 6 mesi poi partorisce un test cui partecipano tutti lasciando le cose invariate. Nell'era digitale, non esiste più l'autonomia dell'analogico. Il servizio universale telefonico senza elettricità non c'è...

Contro la nuova castrazione mentale, auguri e figli maschi.

Fa ancora male la testa dopo tante urla tra i fautori delle famiglie nuove-omo ed i difensori del tradizionale focolare domestico. Le due orde si sono affrontate con la solita mancanza d’umanità ed il consueto odio di tifoseria che caratterizza il cozzo del peggio...

“Digital Renz Akt”, cinque anni di innovazione italiana

“Digital Renz Akt è un volume per buddies, bandìti, bandisti e bànditi sul perché e come l’Italia resti, a prescindere dagli investimenti materiali, digitalmente divisa. Più, che nei fatti, nella testa. Il digital divide è ben poca cosa rispetto alla divisione netta e sempre...

Marò, ancora persi dentro la trappola dell’angloindiano Marògold Hotel

Nell’interminabile show governativo di fine anno e nel discorso presidenziale c’era una speranza. Quella di potere annunciare la fine della querelle italo-indiana per l’arresto dei due fucilieri di marina Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, avvenuto il 19 febbraio 2012. Mattarella si era spinto a...

Anche i sindacati preferiscono i commissari

Napoli è una città dove un segretario sindacale Cgil può trovarsi minacciato con un coltello vicino alla sua sede, in vendita per dissesto finanziario. Al di là delle solite litanie anticamorra, non è chiaro se a minacciare siano piccoli delinquenti, criminalità organizzata o lavoratori...

L’esempio di Sparkle e di Silvio

La Leopolda 6 renziana si è chiusa tra le urla isteriche del gruppo di comando e le proteste di una folla ostile. Di tutt’altro segno, la Leopolda 4 del 2013 che prometteva di non accanirsi più su cittadini vittime come gli esodati nel passato...

Sul presepe della Boschi trionfa l’albero vivant della Santanchè

Le elucubrazioni sull’intreccio tra fede e politica, geopolitica e terrorismo, racconto mediatico delle missioni di pace e delle nefande guerre sono entrate nella quotidianità. L’antica querelle di preferenze per l’albero di Natale o per il presepe rispecchiava i diversi gusti dell’Europa del burro e...

La vittoria degli elettori bianchi

Se la vittoria elettorale della destra nazionalista, simile a quella ultima francese, si fosse verificata in Italia a poche settimane da un grave eccidio terroristico, è facile immaginare la sequele di eventi. Si sarebbe cercato il cui prodest della strage islamista, trovandone mandanti, collegamenti...

Da De Filippo alla De Filippi

  Al Teatro Argentina di Roma lunedì sono tenuti i funerali laici di Luca De Filippo, morto 67enne. Le esequie illustri non hanno potuto fare a meno, alla seconda riga se non alla prima, di citarne il padre Edoardo, il De Filippo senior, scomparso 30...

Al Maxxi la barka dei Casamonica

La Barka è l‘opera che, dall’ottobrina XI giornata d’arte contemporanea fino a gennaio, caratterizzerà il museo  romano Maxxi. Un barcone stile Malavoglia, posto in mezzo alla hall di  accesso alle sale, fatto di centinaia di scarpe incollate. Sandali, scarpe sportive, ciabatte da mare, pochi scarponi...

La Rete, purché qualcuno lassù la ami. E non la censuri

La censura, eterna minaccia e nascosta soddisfazione dello scrittore artista non muore mai. E’ in fondo una sindrome tra Stoccolma e Stendhal. Nelle ultime settimane ne è stato accusato Bollore', il nuovo protagonista bretone di Vivendi e Telecom, portato in audizione dall’authority Tv francese...

O bbbello, ciao ciao. L’acqua non sa più di sale Marino

O bbello, ciao ciao. Caduto, crollato e franato, il sindaco di Roma,  lo stupefatto ed esterrefatto Marino, è scivolato sulle stupide bucce di banana da lui stesso inopinatamente gettate sul cammino. 8 ottobre, si consuma l'estinzione del Campidoglio, dopo quella dello Stato dell'8 settembre. Più che liberata, Roma è città aperta in...

REGIONE PIEMONTE

A Sordevolo torna in scena la Passione

Fino al 25 settembre si rinnova l’appuntamento con la Passione di Sordevolo, dopo le 200 candeline spente nel 2015 e lo stop forzato dell’estate 2020.

A Sordevolo c’è un museo permanente sulla tradizione della Passione

Negli anni scorsi l’Associazione Teatro Popolare di Sordevolo ha promosso l’allestimento, nei locali della seicentesca chiesa di S. Marta, di un museo permanente sulla...