The Voice & The Violin, musica per la salute

0

Lei è fra le voci più amate al mondo e lui un violinista e compositore dal suono inconfondibile: insieme per una giusta causa, daranno vita a un concerto di sensualità ed eleganza.

Amii Stewart e Alessandro Quarta saranno in scena questa sera alle 21 al Teatro Apollo di Lecce con The Voice & The Violin, prima tappa del tour con il Quartetto di Alessandro Quarta che insieme ad Amii Stewart interpreta i più bei brani della cantante internazionale e che proseguirà in febbraio (il 22 a Cremona all’Auditorium G. Arvedi del Museo del Violino), per coprire poi la primavera e l’estate in Calabria, Sicilia e Lombardia.

 The Voice & The Violin,il tour di Alessandro Quarta e Amii Stewart
ph Marco Perulli

Il concerto di Lecce nasce dalla sensibilità sociale di Alessandro Quarta e della sua manager Mariarita Napoli, attraverso un’autoproduzione il cui incasso finanzierà un progetto per migliorare il percorso diagnostico e terapeutico dei pazienti con tumore del colon retto, presso il Centro Oncologico Ospedale di Scorrano di Lecce.

Per questa ragione sono stati coinvolti il professor Alessandro Miani, Presidente della Società Italiana di Medicina Ambientale (SIMA), molto attiva anche sul territorio pugliese, e il professor Alessandro Distante, Presidente dell’Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo (ISBEM), con Sede nel Salento.

Articolo precedenteCon Erika Urban risuona la voce interiore di Mia Martini
Articolo successivoFavino: “Sono stato un anarchico e un fascista”
Nato a Milano, vivo e lavoro a Milano. Giornalista pubblicista. Laurea in Filosofia. Coordinatore di redazione presso Il Giornale OFF, spin off culturale del quotidiano il Giornale e presso CulturaIdentità (RG Produzioni, Milano). Scrivo di macchine e moto su Drive'n'Ride. Ho curato cento mostre di arte contemporanea in Italia, in collaborazione con svariate gallerie d'arte; i relativi testi critici sono tutti pubblicati a catalogo e online. Ho scritto una monografia pubblicata da Skira. Nel 2016/17 sono stato coordinatore del gruppo Cultura del movimento politico di Stefano Parisi Energie PER l'Italia, candidato sindaco di Milano alle elezioni 2016. Ho prodotto un magazine cartaceo d’arte contemporanea a colori su carta patinata, presentato a diverse fiere internazionali d’arte contemporanea e di cui una copia è conservata al Centre Pompidou di Parigi. Attualmente sono conservatore della Biblioteca della casa-museo Fondazione Giancarlo Sangregorio di Sesto Calende (Varese). Profilo completo qui: https://www.linkedin.com/in/emanuele-beluffi/