SottoMettimi: quando la lana è una morbida carezza

0

luigi-perna“Non tutti possono sapere con quale cura ogni passaggio viene seguito. Io sono stato fortunato perché ho vissuto e respirato la cultura di quell’eccellenza. Da Loro Piana ho appreso le regole che distinguono i migliori”, spiega Luigi Perna, titolare di SottoMettimi, marchio di maglieria d’eccellenza. Nato solo due anni fa, già si è imposto all’attenzione dei compratori per la qualità dei filati, i colori forti, allegri, e una distribuzione mirata. Partito dall’Italia – per l’esattezza dalla Val Sesia e dal Biellese, zone forti per il trattamento e la trasformazione delle fibre nobili – si appresta a conquistare il mondo, anche grazie a un rapporto prezzo-qualità difficile a trovarsi.

Come ricorda con gratitudine, Luigi Perna è stato per vent’anni collaboratore di Loro Piana, il re del cachemire, dal quale ha imparato tanto. Eppure con SottoMettimi, nome sbarazzino che sta a indicare maglie maschili e femminili caldissime, ma talmente leggere che si possono indossare anche sotto la giacca, ha scelto un percorso del tutto nuovo.

A partire dal materiale scelto: lana merino extra fine con trattamento EXP. Del tutto naturale,fullsizerender-1 leggera, traspirante, anallergica, calda, isolante e comoda: la si indossa in ogni stagione e la si può lavare tranquillamente in lavatrice. Capi per donna e per uomo che hanno la grazia leggera del cachemire, ma si possono trattare con più noncuranza, non ostante abbiano classe da vendere. Un tipo di maglieria di alta qualità, di tendenza, ma anche con performance funzionali difficili da trovare in un capo di lusso.

Perna ha studiato per anni il suo progetto, del resto, spiega, “la serieta’ di un’azienda si misura non solo con i successi, ma soprattutto con l’affermazione dei propri img_4867valori etici. Quelli emergono soltanto se decidi e riesci ad essere riferimento di cultura, tecnologia, qualità”. In SottoMettimi troviamo insomma la migliore tradizione artigianale italiana coniugata alla ricerca e all’innovazione, ovviamente con un occhio di riguardo per la moda e le ultime tendenze.I maglioni si indossano e ci si sente accarezzati, avvolti da un leggero tepore. Sono tessuti dall’esperienza e dalla passione per il proprio lavoro: “penso al modo per fare bene. Mi interrogo sulle esigenze delle persone e le trasformo in caratteristiche inimitabili, sviluppate ed ottenute in collaborazione con i leader nella produzione dei filati e con chi vuole innovare“. Fare bene e con amore è già un grande successo, ma riuscire è meglio. E SottoMettimi, con lo stile inconfondibile e moderno del gusto italiano, lo sta dimostrando affermandosi con forza fin dalle prime collezioni.