SanteVisioni. Sant’Ambrogio e quella chiacchierata con il diavolo

Nel cortile della Basilica Martyrum Sant’Ambrogio ebbe un incontro con il diavolo e, date le sue grandissime doti retoriche, ci fece una lunga chiacchierata.

SanteVisioni. Bohémien Montmartre, il ritrovo di Modigliani & co.

Montmartre fu il ritrovo dei bohémien della Belle Epoque e il luogo prediletto dagli artisti come Picasso, Toulouse-Lautrec, Modigliani e Maurice Utrillo.

SanteVisioni. Il Lago d’Averno. La selva oscura di Dante e il destino dell’anima

Si trova nella vasta area vulcanica dei Campi Flegrei, vicino Napoli, che comprende oltre 40 vulcani tra cui la Solfatara. Questo luogo di fuoco e di acque bollenti, di vapori e di esalazioni è da sempre legato alla morte, al destino dell’anima ed al passaggio...

SanteVisioni. La salma parlante di Raimondo Diocrés

La salma di Raimondo Diocrés aveva dato notizia ai presenti dell’esistenza dell’Aldilà: i vivi avrebbero potuto intercedere per lenire le pene dei defunti?

SanteVisioni. Il diavolo, il fabbro e Notre Dame

Difendiamo la nostra cultura e la nostra identità
Leggenda narra che sia stato proprio il Diavolo a forgiare le serrature e le cerniere delle porte laterali di Notre Dame.

SanteVisioni. Giordano Bruno e i fantasmi nel Castello

Nel "De analogia spirituum del De magia naturali" Giordano Bruno raccontò della sua singolare esperienza con i fantasmi

SanteVisioni. Milano, la colonna e gli infami

SanteVisioni. Milano, la colonna e gli infami
La vicenda della “Colonna Infame” si svolse a Milano, tra piazza Vetra e la Basilica di San Lorenzo, durante la pestilenza che colpì la città nel 1630.

SanteVisioni. Quelle fate di Sherlock Holmes

Arthur Conan Doyle, autore di Sherlock Holmes, è stato un seguace dello Spiritismo di Kardec e praticò assiduamente sedute spiritiche.

SanteCucine: il “pan rozzo”, quel dolce dannunziano che dolce non era

Pixabay License ph stux
Questo dolce, che dolce non era, è stato pensato da Luigi D’Amico, maestro pasticcere pescarese, che nel 1919 decise di rivisitare, aggiungendo dolcezza e intuizione, il “pan rozzo” dei contadini abruzzes

Le SanteVisioni di Beatrice Gigli

Tutti noi, ogni giorno, ci troviamo di fronte ad una santa visione e non occorre essere credenti, anzi la religione non c’entra niente. Istintivamente appena abbiamo la visione di un panorama, di un quadro, di un personaggio particolarmente buffo, di un libro, di un cimelio...

SanteVisioni: a Napoli sulla tomba di…Dracula

Pare che Dracula sia sepolto nel centro storico di Napoli, nel chiostro del complesso di Santa Maria la Nova.

SanteVisioni. Maria Antonietta di Francia

Nel 1793, in piena rivoluzione francese, la Conciergerie di Parigi fu destinata a prigione: la prigioniera più celebre è stata Maria Antonietta

SanteVisioni. Ninfa, il Giardino più bello del mondo

SanteVisioni: Ninfa, il Giardino più bello del mondo
Nel 2000 il Giardino di Ninfa è stato dichiarato monumento naturale della Repubblica Italiana ed è considerato uno dei giardini più belli al mondo.

SanteVisioni. I Mostri di Bomarzo “sol per sfogar il core”

CC0 Creative Commons ph alecale35
Voi che pel mondo gite errando, vaghi/di vedere meraviglie alte e stupende/venite qua, dove son facce orrende/elefanti, leoni, orsi, orchi et draghi L’iscrizione sopra citata è una delle tante che si leggono in un bosco molto particolare a Bomarzo, vicino Viterbo. Il Sacro Bosco. Io...

SanteVisioni. Quell’amore sconfinato di Abelardo ed Eloisa

SanteVisioni: quell'amore sconfinato di Abelardo ed Eloisa
L’amore di Abelardo ed Eloisa nacque nell’Île de la Cité, tra l’antico complesso episcopale -la basilica di Saint’Etienne, la primitiva chiesa di Notre Dame

SanteVisioni. Il Père Lachaise, il cimitero più visitato al mondo

Il Père Lachaise, il cimitero dove hanno trovato la pace eterna i vip della cultura da Ableardo ed Eloisa a Jim Morrison passanodo per Oscar Wilde e Edith Piaf
Il Père Lachaise, il cimitero dove hanno trovato la pace eterna i vip della cultura da Ableardo ed Eloisa a Jim Morrison passanodo per Oscar Wilde e Edith Piaf