Francesca Giaccari, dal Salento a Sydney andata e ritorno

Per Francesca l’Australia ha rappresentato una rinascita. E’ il Paese che ha riscoperto la sua essenza di donna e che ha valorizzato il suo talento permettendole di spogliarsi del pregiudizio da ex concorrente del Grande Fratello. Partita da Galatina con la sua amata chitarra...

East End, l’animazione all’italiana dissacrante e fuori dagli schermi

Irriverente, provocatorio e politicamente scorretto. East End, il nuovo film d’animazione di Skanf e Puccio (Luca Scanferla e Giuseppe Squillaci), distribuzione indipendente, in sala dal 3 maggio è dissacrante e originale, almeno nel panorama dell’italica cinematografia di genere, anche se non sempre “a fuoco”....

Il pop di Felipe Cardeña sbarca a Monaco di Baviera

Felipe Cardeña
"Gli artisti pop hanno creato immagini che chiunque scendesse da Broadway era in grado di riconoscere all'istante – fumetti, tavoli da picnic, calzoni da uomo, celebrità, tende da doccia, frigoriferi, bottiglie di Coca-Cola – tutte le grandi cose moderne…". Ancora oggi, la citazione di...

Il made in Italy (in musica) invade il mondo

Un unicum artistico che si rinnova nel costante sogno sonoro del presente. Ecco Hit Week, festival tra i più importanti al mondo che mira alla diffusione della musica e della cultura italiana in tutti i continenti. L’evento - orgoglio tricolore al di là di ogni luogo comune e...

3DPlus: il design Made in Italy nel mondo virtuale

Gli attuali mondi virtuali sono strutturati su una mappa composta di isole, dette sim, posizionate su un immenso mare. Nel mondo di Second Life se ne contano centinaia di migliaia e tutte sono location ad uso residenziale, commerciale, ludico o d'ogni altro genere. Per costruire...

“L’Opinione” fa festa per i suoi 170 anni

8, 9 e 10 settembre, tre giorni, un fine settimana, il prossimo, per festeggiare un importante compleanno, quello del quotidiano “L’Opinione”. La storica testata, voluta e pensata da Camillo Benso Conte di Cavour nel 1847 e, trasformata in un quotidiano da Arturo Diaconale, che continua...

L’arte italiana fa tappa a Istanbul

Contemporary Istanbul
Una fiera festosa che è innanzitutto un evento culturale, più mostra che vetrina, più popolare che mondana. Contemporary Istanbul, giunta quest'anno alla decima edizione, si è confermata appuntamento di rilievo nel calendario internazionale: grandi numeri, buone vendite, occasioni di confronto sull'asse Europa-Oriente. Dall'12 al...

Niente angeli nel cielo sopra Berlino

Molti italiani nella città tedesca. Done però la vita è sempre più difficile, e costosa. L'associazione Peninsula raccoglie ingegni e proposte da parte di artisti approdati in Germania

Southern Gentlemen League, rock blues italiano che spopola in USA

Portano i camperos, le cinture con le fibbie di turchese e barbe lunghissime. Ce li immagineremmo facilmente sotto un portico in uno degli ex Stati Confederati, a bere whiskey seduti sulle sedie a dondolo. Invece i Southern Gentlemen League sono tutti italiani: Alberto Catania...

Aqua Aura sbarca a Barcellona (ovviamente) alla H2O

Due sedi e tre mostre per l’artista italiano Aqua Aura (nato a Milano nel 2009) a Barcellona: una recherche che corre sul binario delle dinamiche artistiche, dal punto di partenza del fare arte così come la concepisce l’artista stesso, al mostrare l’arte ovvero al...

Italiani popolo di artisti… Anche in Cina

La mostra di arte contemporanea italiana "Visioni Contemporanee", realizzata da IGAV, inaugura a Shanghai venerdì 26 giugno

Davide Rossi: l’ingrediente segreto del brit pop

Provate a immaginare cosa rimarrebbe di “Viva la Vida” dei Coldplay senza il giro d'archi iniziale. Probabilmente sarebbe comunque una bellissima canzone, ma la prima cosa che viene in mente pensando a quel pezzo è proprio la sua introduzione, ancor più del ritornello. Dietro...

I Piatcions: in una parola, psichedelici

Senza allontanarsi dal rassicurante background che dagli esordi li ha scaraventati al centro di un’Europa affascinata dai bassi estremi, dalle batterie nervose e dai riverberi onnipresenti, i Piatcions sono al momento impegnati a chiudere l’album destinato a ripresentarli in scena con un nuovo nome: Throw...

La Polonia che non c’era

Si trovava a Firenze, nel 1980, quando Tadeusz Kantor, pittore e artista polacco, disse che la sua Cricoteka sarebbe dovuta essere un “unprecedent place”, ovvero in grado di contenere un luogo di didattica per atelier sperimentali, una zona di studio e archivio, una parte...