Quel corporativismo che piaceva tanto agli americani

Quel corporativismo che piaceva tanto agli americani
Uno studio approfondito di Francesco Carlesi sul corporativismo (La terza via italiana: Storia di un modello sociale, Castelvecchi, 2018, 182 pagine)

Giuseppe Di Stefano, il tenore che scandalizzava i benpensanti

Mentre si sta ancora celebrando il quarantennale della morte di Maria Callas, il mondo della musica lirica si appresta a commemorarne un altro importante: il decennale della morte del tenore Giuseppe Di Stefano, avvenuta nel 2008 nel buen retiro in Kenya, il quale proprio...

Si fa presto a dire “Buon compleanno Darwin”…

Si fa presto a dire Buon compleanno Darwin...
Il darwinismo è il paradigma dominante, ma chi l'ha detto che non lo si possa almeno criticare senza temere di esser tacciati di oscurantismo?

Benvenuti nel “Club degli insonni”

Benvenuti nel "Club degli insonni"
"Club degli insonni" di Federico Mosso, fra rapinatori, assassini, condottieri, teppisti, femmes fatales, avventurieri, truffatori, dandy e spie

La letteratura sportiva in Italia…eppur si muove

Sarà perché lo sport in Italia è letteralmente snobbato dagli intellettuali, ma nel nostro Paese la letteratura sportiva è veramente sottovalutata.

La rivoluzione non è un pranzo di gala: trovami un modo semplice per uscirne

La rivoluzione non è un pranzo di gala: trovami un modo semplice per uscirne
"Trovami un modo semplice per uscirne" di Nicola Nucci, più che un romanzo è un audacissimo esperimento letterario

L’arte di scopiazzare: da Augias a Galimberti

L'elogio del plagio è l'ultimo libro di Luigi Mascheroni in cui si smaschera il più antico vizietto degli scrittori e dei giornalisti: da Omero a Saviano, tutti copiano

La guerra disegnata: “Libia Kaputt” di Fausto Biloslavo

“Libia Kaputt”, la guerra di Fausto Biloslavo narrata a fumetti
"Libia Kaputt" di Fausto Biloslavo:la Libia, le Primavere arabe, la morte di Gheddafi, l’Isis e i migranti, con occhio critico sulle ONG nel Mediterraneo

Per un’Europa delle piccole patrie

Chi sono i sovranisti? Uscito per Historica edizioni il 23 gennaio, Sovranismo. Un’occasione per l’Europa è un libro corale di Vincenzo Sofo, Lorenzo De Bernardi e Fabrizio Fratus, con prefazione di Pietrangelo Buttafuoco. E’ diviso in cinque...

La memoria dei corpi, thriller fra arte e sesso

Il 15 gennaio è uscito  La memoria dei corpi, il nuovo thriller di Marina Di Guardo (Mondadori, 264 pagine, 18 euro). È il sesto libro della scrittrice che, dopo Com’è giusto che sia (2017), ci regala questo noir ricco di suspense e...

Lily Bells, “pazza dell’arte” nel fanta thriller tra omicidi e misticismo

Lily Bells, "pazza dell'arte" nel fanta thriller tra omicidi e misticismo
Le straordinarie bilocazioni di Lily Bells di Valentina Ferri è un romanzo lieve e surreale, con un pizzico di humour inglese e santità

Dante, un templare segreto?

Non sono giunti sino a noi dati storici sui legami tra Dante e i Templari, nessuno dei suoi biografi ne fa cenno. Tuttavia il legame di fidelizzazione di Dante all’Ordine del Tempio esiste, ed è ben spiegato in un volume in vendita on-line. Parliamo...

Cuori contro, la via del ribelle lungo il pensiero unico

Cuori contro e penne oltre, la via del ribelle contro il pensiero unico
pensiero ribelle. Controstoria della filosofia politica" di Luigi Iannone ripercorre itinerari carsici della cultura europea ponendo all’attenzione dei lettori autori variamente ribelli

Storia culturale della canzone italiana da Gaber alla trap

Storia culturale della canzone italiana
"Storia culturale della canzone italiana" di Jacopo Tomatis, per chiunque voglia tenersi lontano da Sanremo pur amando la grande canzone italiana

L’estetica del decanter: affrontare la profondità della vita con enorme superficialità

L’estetica del decanter: come affrontare la profondità della vita con enorme superficialità
"L’estetica del decanter" di Luca Cantore D’Amore ci parla del lato astratto della vita: quello ineffabile e sfuggente delle emozioni

Non si può fermare l’estate (un’estate fa la storia di noi…tre)

Non si può fermare l’estate (un'estate fa la storia di noi...tre)
Anton Emilio Krogh, Non si può fermare l’estate (Mursia, 2019, 256 pagine, 17 euro): un amarcord che è anche romanzo di formazione