Il fascino estremo dell’Oriente

 A Palazzo Poggi (Bologna) una sala è dedicata all'arte giapponese «Un Nino Peternolli o ce l’hai oppure non puoi andartelo a cercare, perché è unico, e noi abbiamo la fortuna di averlo», esordisce così Marco Cammelli presidente della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna,...

Stefano Babini: il fumettista gentiluomo

Nella battuta di spirito nasconde una lotta quotidiana a cui la sua salute lo costringe Un artista con la gentilezza nello sguardo. Ironico, spiritoso, arguto. Nella battuta di spirito, nasconde una lotta quotidiana a cui la sua salute lo costringe. Una lotta a colpi di sorriso che...

La “città ideale” di Roberto Floreani in mostra a Verona

Utopia e  perfezione, bellezza e spiritualità: ovvero la centralità della pittura nell’ambito del contemporaneo Palazzo della Gran Guardia di Verona, dopo le mostre dedicate a Paolo Veronese, a Monet e il paesaggio e alla Collezione Panza di Biumo, ospita nel piano nobile Roberto Floreani (Venezia,...

Un miliardo di euro in due sere. Record alle aste

Christie’s e Sotheby’s macinano profitti, mentre da noi il mercato dell'arte contemporanea (e anche quello dell'arte antica) resta al palo. Perché?

Ecco come fermare chi imbratta i muri nelle città

Contro il degrado nelle nostre città arriva Retake. Cittadini che si uniscono per ripulire palazzi e luoghi storici dalle scritte dei writers

“Chung, ovvero nel centro”. Lara Martinato sulla scia di Ezra Pound

Un corpo a corpo con il grande poeta americano, nel nome di una pittura che celebra il nostro lato nascosto Scalare Ezra Pound è un’impresa. La sua opera resiste nel Novecento come una terribile vetta, un orrido profondissimo, un ghiacciaio corrusco: ascesa, discesa, semplicemente traslazione...

Busci, l’ossessione per il paesaggio urbano

Simboli dell'ipermoderno in opere su lastre di acciaio I paesaggi di Alessandro Busci sarebbero piaciuti a Testori. Ché dei libri di Testori, hanno medesima anima. Se Busci fosse stato di Roma, avrebbe subito il fascino di Pasolini. Se fosse nato negli States, non avrebbe mancato l’appuntamento...

L’eterno femminino di Aghim Muka

L'artista di origine albanese riflette sulle proprie origini, culturali ed esistenziali   Shagane, ovvero la donna che è tutto, l’onphalon, il centro, l’ombelico del mondo, l’aleph da dove ogni cosa parte e ritorna. In questa nuova personale alla Galleria MAC–Miradoli di Milano, Aghim Muka spicca il...

Da vecchi libri, fontane di parole: come acqua le pagine

Jukhee Kwon, coreana ma italiana d'adozione, usa le forbici come il pennello. Unisce una raffinata poetica a unu dimesione estetica tutta orientale

Gli splendidi anni di Carosello

Una mostra raccoglie le pubblicità negli anni del miracolo economico Carosello nacque dall’ ira funesta degli intellettuali che consideravano ogni passaggio televisivo una sfrenata corsa al consumismo e all’ individualismo. I pubblicitari, imprigionati nelle sonnacchiose regole del servizio pubblico, cercarono di mascherare le strisce promozionali...

Riccardo Guasco, tratto morbido e anima vintage

Il disegnatore piemontese innamorato di balene e biciclette Ci sono case altissime, grandi cetacei e cappelli anni Quaranta. Si cerca Lucio Fontana dietro i suoi tagli e il caffè si beve macchiato Calder, nei lavori di Riccardo Guasco: piemontese, classe 1975, tratto morbido e anima...

Domenico Marranchino svela le città invisibili

La rivoluzione visiva delle prospettive in fuga Diciamo che le “Citta invisibili” di Domenico Marranchino sono più visibili di quelle di Italo Calvino. Quest’ultimo nell’omonimo celebre romanzo, perfetto esempio di lusus semiotico-strutturale, immagina una sequela di città fantastiche, in tutto 55, che Marco Polo descrive...

Dada, nonsense, provocazione. Spiaggismo!

Cosa è arte e cosa no? A Salerno rispondono con la boutade più sfrenate E' un'ultima sera di agosto, luna piena sul mare. L'aria frizzantina e futurista. Non vorremmo illudere i vostri cuori: non è una storia romantica. Sul Corso principale di Minori, Salerno, scorgi un invito...

Tra sacro e profano. Una nuova agiografia very pop

Igor Scalisi Palminteri, frate francescano per sette anni, dopo la vita monastica si è dato all'arte, reinterpretando le sue personali ossessioni Non scherza con i santi, e lascia stare i fanti. Igor Scalisi Palminteri racconta, attraverso le sue opere, l’agiografia e le sacre scritture che...

Be fortuna. Arte, legno e allegria

Il 14 ottobre, una performance inaugura la mostra personale di Daniele Fortuna allo spazio espositivo di Winarts Piccoli pezzi di legno lavorati, sagomati, seghettati e colorati, per poi essere assemblati, come tasselli di un puzzle, per comporre pannelli e sculture. Così nascono le opere di Daniele...

Pinakes, foto che non vogliono stare ferme

 Il progetto di Federica Antico dedicato alla fotografia aumentata, digitalizzata, in movimento Si può scattare una fotografia artistica con una macchina digitale. Vero, è il primo assioma che viene insegnato agli allevi dell’Accademia di Brera: è il fotografo a fare la foto, non la macchina. La...